Azerbajan e Italia. Musiche e Culture a ConfrontoURE A CONFRONTO

Azerbajan e Italia. Musiche e Culture a ConfrontoURE A CONFRONTO

In Italia questo paese è ancora poco conosciuto, ma negli ultimi tempi anche imprenditori italiani, dopo il primo viaggio alla scoperta della  meravigliosa Baku, città gemellata con Napoli,  stanno scoprendo le ottime possibilità di fare il busines in Azerbaijan.

L’evento con un titolo evocativo, il Fiore del Fuoco, al quale ho avuto modo di partecipare a Baku lo scorso 25 gennaio, nella bellissima sala del Mugham Center  è stato frutto di una bellissima collaborazione di musicisti azeri e italiani, che per la prima volta ci hanno fatto conoscere, a noi italiani la musica Mugham, tradizionale musica azera, tramandata oralmente e patrimonio immateriale dell’Unesco. Le musiche sono state composte dalla mia cara amica Guinay Mirzayeva e dal suo marito, Francesco Maggio ed è stato bellissimo osservare come la musica italiana e azera, fondendosi in un genere unico, il Fiore e il Fuoco, ha permesso a tutti noi, di capire quanto siamo simili nonostante abbiamo due culture cosi diverse.

Domani, lunedì 4 febbraio alle ore 21 lo stesso evento sarà riproposto anche a Firenze nella Sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi,

ed è stato organizzato nell’ambito della X edizione di ContempoArteFestival, rassegna dedicata alla musica contemporanea e alla cultura musicale del nostro tempo. Verranno eseguite da Contempoartensemble, che produce l’evento in collaborazione con la Provincia di Firenze, il Ministero dei Giovani e dello Sport dell’Azerbaijan e la Fondazione Giovani dell’Azerbaijan, a cui si affianca il Mirelelem Mirelemov Ensemble, sotto la direzione di Vittorio Ceccanti.

Sarà inoltre presente una delegazione azera ed il Vice Ministro dello Sport e della Gioventù dell’Azerbaijan Intigam Babayev.

Gli sponsor dell’evento già svoltosi a Baku e della prossima serata fiorentina saranno Made S.p.A Firenze e Alderighi Impianti srl.

“Una occasione importante di crescita e di confronto, oltre che di conoscenza di ispirazioni artistiche ricchissime ed eterogenee: ecco cosa rappresenta per noi questa serata” ha commentato Vittorio Ceccanti, presidente di Contempoartensemble. Il nucleo si affiancherà infatti, per l’occasione, al Mugham Trio composto dalla voce di Mirələm Mirələmov, dal tar di Ogtay Sharifov e dal kamancha di Kamal Nuriyev.

 


Interprete Russa - by Adamantis

Info generali

Avete bisogno di un'interprete di madrelindua russa o avete deciso di  tradurre in russo dei documenti commerciali o tecnici? Avvalendosi di una rete di collaboratori di madrelingua russa in Italia e in Russia e grazie alla nostra  ventennale esperienza, mettiamo a vostra disposizione un servizio  professionale a prezzi di un professionista freelance.